Salone del Mobile 2013

Bottega: da 30 anni al Salone del Mobile

E’ ormai una presenza storica quella di Bottega al Salone Internazionale del Mobile di Milano: dai primi anni ’80, infatti, è stata protagonista in tutte le edizioni del Salone e delle manifestazioni satellite quali Eurocucina e il Salone Internazionale del Bagno, realizzando gli stand di aziende di spicco del settore arredamento. Una continuità che si conferma anche nella prossima edizione, in programma dal 9 al 14 aprile 2013.

Arros Group (con i marchi Armobil, Rossetto Arredamenti e Alta cucine), Jacuzzi, Gessi e Idea Group per il settore bagno, Comprex cucine, Verona Mobili: sono solo alcuni tra i grandi nomi dell’arredamento italiano e internazionale di cui Bottega ha curato gli spazi espositivi in oltre 30 anni di presenza al Salone del Mobile, la manifestazione fieristica punto di riferimento a livello mondiale del settore Casa-Arredo, vera e propria passerella in cui si dettano le regole delle mode e delle tendenze per il design d’interni in termini di stili, colori, materiali.

Bottega, dal canto suo, in occasione del Salone ha sempre dato il suo personale apporto all’innovazione nell’ambito delle tecniche espositive per il settore arredamento, proponendo alle aziende del mobile stand di altissima qualità, caratterizzati dalla cura dei dettagli e dalla ricerca di materiali ed applicazioni sempre nuovi.

Così è stato anche nell’ultima edizione 2012. Nello stand realizzato su progetto di Haften Studio per l’azienda Villanova arredamenti, per esempio, il marchio aziendale è stato riprodotto attraverso un originale sistema espositivo, composto da un tessuto stampato semi-trasparente che protegge al suo interno l’insegna con il marchio aziendale, a sua volta retro-illuminata e incassata nella struttura portante (per saperne di più: Villanova: Salone del mobile 2012 Milano).

Ancora, nello stand per Alf (+) DaFré , realizzato sempre su progetto di Haften Studio, da sottolineare la reception completamente realizzata in vetro trasparente, elemento espositivo di grande effetto, in grado di regalare un ulteriore tocco di raffinatezza all’ambiente elegante creato dai mobili di questa storica azienda (per saperne di più: Alf (+) DaFré : Salone del mobile 2012 Milano).

Salone Internazionale del Mobile 2013 – Milano

Il Salone del Mobile è il punto di riferimento a livello mondiale del settore Casa-Arredo e strumento dell’industria che trova in esso uno straordinario veicolo di promozione. Nasce nel 1961 con l’intento di promuovere le esportazioni italiane di mobili e complementi, impegno che ha soddisfatto pienamente divulgando nel mondo la qualità del mobile italiano e che continua a soddisfare essendo estera più della metà dei suoi visitatori. Nel 1965 per la prima volta vengono raggruppate le aziende leader del settore arredo in uno spazio espositivo uniforme per offerta commerciale. Il 1965 è anche l’anno in cui gli espositori cominciano a porre grande attenzione agli allestimenti, caratteristica che contraddistinguerà sempre il Salone rispetto alle altre manifestazioni; sempre il 1965 è l’anno del primo evento collaterale e l’anno in cui Domus gli dedicà il primo articolo. Divenuto internazionale dal 1967, il Salone del Mobile è capace ancora oggi di così tanta risonanza da non aver eguali al mondo, in nessun settore. L’edizione 2012 ha visto la presenza di 292.370 visitatori di cui 188.579 esteri a cui si aggoingono i 39.279 visitatori di pubblico domenicale e i 6.484 operatori della comunicazione. L’appuntamento con il prossimo Salone Internazionale del Mobile è dal 9 al 14 aprile 2013.